Statistici freelance: Diventare una delle professioni più richieste al mondo

0

It has been named one of the fastest-growing and top-paying jobs in the industry. According to the job site CareerCast, ‘statistician’ topped the list of the best jobs to have in 2017. The Bureau of Labor Statistiche reports that the demand for statisticians and mathematicians is expected to grow by a phenomenal 33% from 2016 to 2026. And it’s no surprise: as the data we generate and collect grows exponentially, we need more and more analysts who can help us make sense of it. And so, an increasing number of statistici (incluso statistici freelance) stanno entrando nella forza lavoro, che possono aiutare a interpretare questi dati, ed estrarre intuizioni rilevanti da essi.

Gli statistici forniscono una ricchezza di benefici a una vasta gamma di industrie, aiutandole a risparmiare sui costi, ottimizzare i processi e prendere decisioni basate su inferenze affidabili. Ma molte organizzazioni non possono permettersi di assumere statistici interni, il cui stipendio è in media di $80.500 (secondo il Bureau of Labor Statistics, maggio 2016). Le aziende stanno iniziando ad assumere statistici freelanceche possono lavorare su progetti a breve termine e fornire soluzioni rapide. Piattaforme come Kolabtree rendono facile per gli statistici offrire i loro servizi alle imprese e ai ricercatori che ne hanno bisogno.

C'è stato molto fermento intorno alla domanda di statistici di recente, un campo che sta diventando ferocemente competitivo. Dati rilasciati nel 2015 mostra che dal 2000 al 2014, i master e i dottorati in statistica sono cresciuti rispettivamente di 260% e 132%. Tuttavia, si pensa che l'alta domanda di statistici superi questa crescita!

Mentre la gig economy prende il sopravvento sul posto di lavoro, le organizzazioni stanno iniziando a realizzare i vantaggi di assumere lavoratori on-demand. Anche gli statistici stanno sfruttando il potenziale di poter lavorare su più progetti in remoto su base contrattuale/freelance. I giovani lavoratori si stanno allontanando dai percorsi di carriera tradizionali e stanno scegliendo la flessibilità e la libertà che offre il lavoro freelance. Accettando il lavoro da freelance, gli statistici possono:  

  • Lavorare su progetti impegnativi di clienti in tutto il mondo
  • Capire le richieste del mercato e aggiornarsi di conseguenza
  • Costruirsi una reputazione come freelance, un vantaggio in un'economia in rapido cambiamento
  • Guadagnare esperienza utile e rafforzare le proprie credenziali

A 2017 Analisi PayScale rated a PhD in statistics to be the best graduate degree for a job, followed by a Masters in biostatistics. A Masters in statistics took 9th place. It was also found that a doctorate in statistics involved low stress levels!

The statistical skills in demand are expertise in tools and software such as R, Tableau, SPSS, SAS, MATLAB e Excel. Mentre alcune organizzazioni cercano statistici con un dottorato di ricerca (in genere per posizioni basate sulla ricerca), molte cercano laureati o post-laureati in grado di gestire l'analisi aziendale. Ecco alcuni esempi di datori di lavoro tipici degli statistici:

  • Uffici e agenzie governative
  • Organizzazioni di ricerca medica/organizzazioni di ricerca a contratto
  • Organizzazioni non profit e ONG
  • Aziende farmaceutiche
  • Organizzazioni educative
  • Market research companies
  • Organismi di conservazione dell'ambiente e della fauna selvatica
  • Sales and marketing divisions of businesses
  • Fornitori di servizi di analisi dei dati

Many of these organizations hire freelancers for short-term projects or for specific challenges that they might want to solve. Data from Kolabtree shows that assistenza sanitaria and pharma organizations are looking to work with a freelance biostatistico o statistico medico, who can help them design studies, analyze medical data and measure the impact of public health programmi. 

Per esempio, un chirurgo del cancro al seno con sede in California ha assunto uno statistico freelance dall'India per progettare uno studio clinico che lo ha aiutato a stimare l'efficacia del suo trattamento. Jessica Adams, un'assistente sociale in Uganda, ha assunto un ricercatore di dottorato per progettare un modello statistico per analizzare l'impatto di un festival musicale che mirava a ridurre lo stigma associato all'HIV. Dal 2015, oltre 100 biostatistici si sono registrati su Kolabtree, da istituzioni come l'Imperial College di Londra e la John Hopkins University, dimostrando che gli statistici ben qualificati stanno cercando opportunità da freelance.

Man mano che le industrie adottano l'analisi dei grandi dati, affinano le loro intuizioni e arrivano a decisioni migliori, la richiesta di coloro che sono in grado di rendere possibile tutto ciò continuerà a crescere. Gli statistici forniscono le basi numeriche su cui le aziende possono costruire strategie e roadmap solide. Essere in grado di accedere e permettersi statistici freelance con poco preavviso è vantaggioso sia per il datore di lavoro che per il dipendente. Dato il modo in cui la gig economy sta sconvolgendo le industrie, potrebbe non passare molto tempo prima che gli statistici passino da lavori tradizionali a carriere freelance a tempo pieno.


Kolabtree aiuta le aziende di tutto il mondo ad assumere esperti su richiesta. I nostri freelance hanno aiutato le aziende a pubblicare documenti di ricerca, sviluppare prodotti, analizzare dati e altro ancora. Ci vuole solo un minuto per dirci cosa hai bisogno di fare e ottenere preventivi da esperti gratuitamente.


Condividi.

L'autore

Ramya Sriram gestisce i contenuti digitali e le comunicazioni di Kolabtree (kolabtree.com), la più grande piattaforma di freelance per scienziati al mondo. Ha oltre un decennio di esperienza nell'editoria, nella pubblicità e nella creazione di contenuti digitali.

Lascia una risposta