I freelance possono aiutare la NASA e la scienza missilistica?

0
"È un aereo? È un uccello?

No... è il Falcon 9 che sta tornando sulla terra!".

Il 2017 ha visto il lancio del primo razzo privato di SpaceX dalla piattaforma della NASA. L'impressionante atterraggio del razzo sulla rampa di lancio dimostra tutte le eccitanti possibilità che il futuro ci riserva.

  

Il successo del lancio di qualsiasi razzo nello spazio, come si può immaginare, richiede anni di lavoro scrupoloso e di collaborazione tra persone con diverse competenze che mettono insieme la loro esperienza e conoscenza per lavorare come una squadra. La stessa Stazione Spaziale Internazionale è la joint venture di cinque agenzie partecipanti di diversi paesi. 
 
Le agenzie spaziali hanno tradizionalmente reclutato talenti interni, ma ci sono migliaia di tecnici che farebbero i salti di gioia all'opportunità di lavorare con loro da remoto. Nel 2015, il Center of Excellence for Collaborative Innovation (CoECI) della NASA si è avventurato nel mercato dei freelance collaborando con Freelancer.com per assumere specialisti per progetti specifici. Pubblicare "sfide" sul sito web, which has over 16 million registered users, it crowdsourced solutions from engineers all over the world. The winner received prize money ranging from $50 to $3000. NASA has also used TopCoder to source specific algorithms for detecting asteroids in telescopic images. Dieci organizzazionisu un contratto con la NASA, facilitare il crowdsourcing e l'innovazione collaborativa su una varietà di sfide che la NASA affronta, da progettare un robot che vola libero  a progettazione di corrimano per la passeggiata nello spazio.

Sorprendentemente, il numero di lavori in telelavoro nella ricerca spaziale sta aumentando, con le organizzazioni che lentamente aprono le loro porte al pubblico. Un'offerta di lavoro su Flexjobs, un rinomato sito di lavoro per telelavoratori, ha pubblicato un'apertura for a Senior Spacecraft Mechanical Engineer while the European Space Agency recruits freelance consultants for various short-term projects. Considering the wide range of accademico disciplines and skillsets that make up a team in a space research organization, this is unsurprising. As outlined in this articolo, “The most frequently hired academic disciplines include aerospace engineering, electrical engineering, mechanical engineering, software engineering but also astrofisica, astronomy, physics and mathematics. The successful candidates most usually have a master’s level degree. The remaining 20% often have advanced degrees in attività commerciale administration or law.” In fact, some astronauts and space engineers even come from backgrounds as diverse as deep sea diving and gaming. Fast Company cita Elon Musk come dire,

""In realtà assumiamo molti dei nostri migliori ingegneri del software dall'industria del gioco", ha detto il CEO di SpaceX Elon Musk, quando Fast Company posed this question during the May 29 Dragon V2 unveiling. “In gaming there’s a lot of smart engineering talent doing really complex things. [Compared to] a lot of the algorithms involved in massive multiplayer online games…a docking sequence [between spacecraft]is actually relatively straightforward. So I’d encourage people in the gaming industry to think about creating the next generation of spacecraft and rockets.””

Dato che non è facile costruire un team che comprenda tutte le competenze di cui sopra in una singola organizzazione, l'economia freelance ha un enorme spazio qui. È naturale che queste aziende guardino ai siti web del mercato per assumere esperti da diversi background per progetti specifici. Anche le organizzazioni spaziali assumere scrittori scientifici a distanza.

 
spacex

 

Il futuro della ricerca è collaborazione tra individui, organizzazioni e paesi. Forse le aziende seguiranno l'esempio della NASA e cominceranno a lavorare con individui e team senza restrizioni di luogo o di politica. Nel processo, finiranno anche per risparmiare il tempo e i costi necessari per reclutare talenti specializzati in-house solo per progetti a breve termine. Più grande è la collaborazione, più brillante è l'innovazione. Solo allora potremo raggiungere le stelle, letteralmente!


Kolabtree aiuta le aziende di tutto il mondo ad assumere esperti su richiesta. I nostri freelance hanno aiutato le aziende a pubblicare documenti di ricerca, sviluppare prodotti, analizzare dati e altro ancora. Ci vuole solo un minuto per dirci cosa hai bisogno di fare e ottenere preventivi da esperti gratuitamente.


Condividi.

L'autore

Ramya Sriram gestisce i contenuti digitali e le comunicazioni di Kolabtree (kolabtree.com), la più grande piattaforma di freelance per scienziati al mondo. Ha oltre un decennio di esperienza nell'editoria, nella pubblicità e nella creazione di contenuti digitali.

Lascia una risposta