La guida di 5 minuti per scegliere il giusto freelance per il tuo progetto

0

I freelance stanno giocando un ruolo sempre più importante negli uffici di tutto il mondo, mentre la gig economy prende il sopravvento. Ora, non solo è possibile assumere un designer o uno sviluppatore freelance, ma Kolabtree ha reso possibile assumere un ricercatore o scienziato per progetti una tantum. Assumere il giusto freelance per il tuo progetto può essere un processo scoraggiante. Tuttavia, non deve esserlo! Ecco una guida rapida per aiutarti a scegliere la persona giusta per il tuo lavoro su Kolabtree.

Scrivere un buon post di lavoro

Il modo più semplice per attrarre candidati di alta qualità e rilevanti per il tuo progetto è assicurarti di aver scritto un annuncio di lavoro chiaro. Su Kolabtree, rendiamo facile e indolore per te creare un progetto e inserisci tutti i dettagli che ti aiuteranno a scegliere il giusto freelance. Ecco a cosa dovresti prestare particolare attenzione:

  • Titolo del progetto: Il titolo del tuo progetto dovrebbe definire chiaramente i tuoi requisiti in una breve frase. Questo aiuterà i freelance a capire immediatamente se hanno le competenze richieste per lavorare al tuo progetto.
    Un buon esempio di titolo di progetto: Ho bisogno di un chimico per formulare un prodotto cosmetico vegano
  • Descrizione del progetto: Descrivi il tuo progetto in dettaglio, menzionando qualsiasi abilità o competenza che si richiede al freelance di avere. Definisci chiaramente l'obiettivo del tuo progetto e i risultati attesi.
  • Durata: Definisci per quanto tempo ti aspetti che il progetto duri e per quando hai bisogno di assumere in modo che i freelance sappiano se hanno il tempo e le risorse per lavorare al tuo progetto.
  • Budget: Fornisci una stima realistica del tuo budget per il progetto. Se non sei sicuro, puoi scegliere un budget segnaposto e finalizzare una tariffa una volta che hai discusso di più con i freelance. Se sei aperto alla negoziazione, menzionalo nella descrizione del progetto. Puoi scegliere di pagare a ore o una tariffa fissa.

Suggerimento: Puoi modificare i dettagli del tuo progetto anche dopo aver pubblica il tuo progetto.

Elenco breve dei freelance

Una volta che iniziate a ricevere preventivi e proposte per il vostro progetto, potreste trovare difficile scegliere il miglior candidato. Fare una breve lista di freelancer è un ottimo modo per scegliere i migliori freelancer che hanno abilità e competenze rilevanti per il tuo progetto. Ecco cosa dovresti guardare:

  • Proposta: Esamina attentamente la proposta del freelance, dove delinea lo scopo del lavoro e ti fa sapere perché è adatto al progetto. Controlla se hanno lavorato su progetti simili in precedenza e se hanno il background necessario per lavorare sul tuo lavoro.
  • Profilo: Dai una buona occhiata al profilo Kolabtree del freelance ed esamina la sua esperienza, abilità e competenza. Se stai assumendo un ricercatore o uno scienziato con un dottorato di ricerca, cerca le pubblicazioni che mostrano l'esperto come un'autorità in materia. Molti dei nostri freelance sono specializzati in una o più materie, quindi esamina attentamente i dettagli della loro formazione e del loro lavoro.
  • Disponibilità: Assicurati che il freelance sia disponibile a lavorare sul tuo progetto e che abbia chiarito quando sarebbe in grado di iniziare.
LEGGI ANCHE  Come assumere un biostatistico freelance in modo facile e veloce

Suggerimento: Se vuoi discutere ulteriori dettagli con i freelance, puoi chattare con loro online o impostare chiamate audio/video prima di fare la shortlist.

Intervistare i freelance selezionati

Una volta che hai selezionato i freelance, puoi discutere il tuo progetto con ognuno di loro per trovare la corrispondenza perfetta. È possibile programmare chiamate audio/video all'interno della piattaforma. Ecco alcuni consigli per condurre un'intervista in modo efficace:

  • Scegliete un orario conveniente: Dato che potresti voler assumere qualcuno in un diverso fuso orario, assicurati di scegliere un orario che sia adatto per entrambi e che non sia irragionevole per il freelance.
  • Prepararsi bene: Assicurati di aver esaminato attentamente la proposta del freelance e di aver elencato tutte le tue domande. Fai al freelance tutte le domande che puoi avere non solo sulla sua esperienza e abilità, ma risolvi anche qualsiasi problema relativo alla tariffa proposta.
  • Discutere il programma: Fatti un'idea di quanto tempo ci vorrebbe per ogni deliverable o milestone del tuo progetto. Questo è super importante per assicurarsi che non ci siano delusioni o conflitti! Puoi chiedere al freelance di mantenere un foglio di lavoro se stai pagando a ore. Se hai dei tempi stretti, assicurati che il freelance ne sia consapevole.

Una volta che hai intervistato i tuoi freelance selezionati, puoi prendere una decisione ben informata e scegliere il freelance giusto per il tuo progetto.

Suggerimento: Potete rifiutare i freelance che ritenete non siano adatti al vostro progetto. Fai sempre sapere loro perché stai rifiutando la loro proposta. Questo li aiuterà a ricevere un feedback prezioso e a migliorare il nostro sistema di abbinamento.

—–
Questo è tutto, sei pronto a partire! Pronto ad assumere? Trova un esperto su Kolabtree. Pubblicare il tuo progetto e ricevere preventivi è gratuito! 


Kolabtree helps businesses worldwide hire freelance scientists and industry experts on demand. Our freelancers have helped companies publish research papers, develop products, analyze data, and more. It only takes a minute to tell us what you need done and get quotes from experts for free.


Unlock Corporate Benefits

• Secure Payment Assistance
• Onboarding Support
• Dedicated Account Manager

Sign up with your professional email to avail special advances offered against purchase orders, seamless multi-channel payments, and extended support for agreements.


Condividi.

L'autore

Ramya Sriram gestisce i contenuti digitali e le comunicazioni di Kolabtree (kolabtree.com), la più grande piattaforma di freelance per scienziati al mondo. Ha oltre un decennio di esperienza nell'editoria, nella pubblicità e nella creazione di contenuti digitali.

Lascia una risposta